Perché non riesco a vivere completamente la mia sessualità

Perché non riesco a vivere la mia sessualità

La tua fantasia è talmente profonda e sconfinata che riesci quasi a sentire il calore del tuo corpo che pulsa.

Il tuo desiderio è tale che diventa dolore.

La tua pelle freme e sai esattamente, esattamente, cosa vuoi da lui.

E invece no. Ti blocchi, ti spegni, ti reprimi.

Non ti escono più quelle parole che risuonavano come canti d’amore nella tua testa, le mani non si muovono e ti chiedi perché.

Perché sono così inibita?

Perché non riesco a vivere la mia sessualità nella realtà così come la vivo infinite volte nella mia testa?

Perché non riesco a vivere la mia sessualità

vincere le inibizioni

 

Stai tranquilla.

La buona notizia è che se puoi sognarlo puoi farlo.

La cattiva notizia è che non c’è nessuna cattiva notizia!

Si tratta solo di un po’ di sana inibizione.

Perché ti dico che è sana?

Perché, semplicemente, non c’è niente che non vada in te.

Ricorda che ogni volta che hai una paura, vuol dire che la tua mente sta facendo perfettamente il suo dovere: ti protegge.

Quello che dobbiamo fare insieme è convincere la tua mente che non c’è nulla che ti stia minacciando.

Non quando si tratta del sesso, non quando si tratta del tuo uomo.

C’è un’immagine di te che porti dentro.

E’ la Dea, la sensuale e femminile divinità che sei.

Non è impossibile lasciarla uscire.

 

Quello che devi fare è riprogrammare il tuo Modello Mentale

come vivere la propria sessualità

 

L’Amore vero e puro non ha nulla di fisico, mentre il Sesso è sinonimo di perversione.

Ti ritrovi in questa credenza limitante?

Pensi (come quasi tutte le donne) che il tuo uomo voglia una compagna pura?

Credi che in una relazione d’amore non ci sia posto per le fantasie erotiche?

Sei sicura che non riusciresti a lasciarti andare fino in fondo perché sei preoccupata di quello che lui penserebbe di te?

Se la risposta è sì, stai vivendo in un Modello Mentale.

Secondo questo modello le donne devono essere pure quando sono mogli o fidanzate, mentre possono essere disinibite quando sono amanti.

Se vuoi distruggere questo modello castrante e obsoleto, ci vorrà un po’ di tempo, ma ci riusciremo.

Il nostro obiettivo è arrivare ad associare inconsciamente il Sesso con l’Amore come parte integrante di una relazione di coppia evoluta ed appagante.

Sarà un viaggio eccitante dentro di te e la tua femminilità.

Abbandonerai le inibizioni, i sensi di colpa e il timore di commettere un peccato.

Ti libererai di quei vestiti che nascondono la tua essenza pura e selvaggia.

 

Inizia con la fantasia

Perché non riesco a vivere completamente la mia sessualità

 

 

Immagina, vivi, desidera: devi diventare la protagonista dei tuoi desideri.

Ricorda che dobbiamo convincere la mente che va tutto bene.

Lei non distingue il vero da quello che stai solo immaginando.

Più immagini te stessa mentre dici e fai le cose che vuoi realizzare, più la tua mente crea delle connessioni nuove relative a quell’esperienza.

È come se la stessi vivendo realmente.

Crea la tua realtà, e poi vivila.

Precedente Ricaricare il cellulare in 20 secondi Successivo Savona: il compostaggio si fa in 'comune'