La Copywriter e la Videomaker

Scrivo da quando ho memoria.

Creai la mia prima sceneggiatura all’età di 6 anni, quando coinvolsi i miei familiari nella realizzazione di un spettacolo fantasy ambientato nel salotto di casa mia.

Poi, l’anno seguente, scrissi e diressi il mio primo spettacolo di fantascienza con tanto di atterraggio di alieni ed effetti sonori.

Oggi, tra le altre cose, scrivo testi come copywriter o ghostwriter per grandi aziende.

Potresti aver letto qualche mio articolo su un sito o su un blog di aziende o professionisti importanti.

Eh si, proprio non riesco a smettere di scrivere, non solo per me anche per gli altri! 

  

Alle elementari fondai il mio primo giornale di quartiere.

La redazione era il tinello di casa dei miei nonni.

C’era la rubrica di cucina, con le ricette di mia nonna, c’era l’aforisma della settimana, c’era lo scoop del giorno, che in genere consisteva nel sapere se il panettiere sotto casa avesse aperto il negozio oppure no.

La mia redazione era al quarto piano, e da lassù potevo vedere il mondo in maniera abbastanza distaccata ma allo stesso tempo sognante.

Ecco, posso dire che è ancora questo il modo in cui scrivo sul mondo.

Realizzo anche video notizie, oltre che articoli.

Di cosa?

Di tutte le notizie di cronaca, economia, politica, finanzasalute, ma anche temi più leggeri come il gossip o il life style.

Mi diverto un mondo a creare piccoli contenuti che, come spesso si dice, valgono più di 1000 parole.

Lo faccio su testate giornalistiche importanti e internazionali come Blasting News