E tu sei Serendipitica?

E tu, sei Serenditipica?

Cosa diamine vuol dire, ti starai chiedendo!

Ascolta qui.

Cos’hai in comune con Cristoforo Colombo, Alexander Fleming ed il padre dell’LSD?

Stai tranquilla, perché è una cosa molto bella!

Dunque, Colombo partì per cercare le Indie e trovò l’America.

Fleming disinfettò malamente una provetta e scoprì la penicillina.

Hofmann si fece cadere per sbaglio una goccia di LSD sulla mano e…beh…il resto è storia.

Ti è mai capitato di avere un’intuizione mentre facevi altro?

Ti è mai successo di fare per caso una scoperta mentre ti occupavi di un’altra cosa?

Succede, in genere, agli scienziati.

Se Fleming avesse saputo, infatti, che stava scoprendo la penicillina, che scoperta sarebbe stata?

Se Colombo sapeva già di andare verso l’America, perché la chiamiamo “La scoperta dell’America” e non “Il viaggio di Colombo in America?”.

Succede quando arriva l’intuizione di collegare fatti accidentali mentre si indaga su altro.

E’ la SERENDIPITÀ’.

E tu sei Serendipitica?

Può essere accaduto anche a te, se scrivi, se fai ricerca o semplicemente se riesci a guardare dentro la realtà delle cose e ti accorgi che gli eventi che capitano continuamente sono in qualche modo collegati.

Dicono che non tutti posseggono questo dono, prerogativa di menti acute, brillanti e aperte.

Io ti dico che la Serendipità può essere uno dei tuoi strumenti per l’Evoluzione Spirituale.

Cosa ti serve per godere appieno di questo strumento?

Ebbene, devi credere che il caso non sia tale e devi capire che una cosa inaspettata può rappresentare l’occasione che cercavi.

A quel punto, entra nel flusso e vedrai la Serendipità in azione

E tu sei Serendipitica?

Ti racconto una breve storia.

Un giorno, un ricercatore stava effettuando degli esperimenti per trovare una colla molto forte e resistente.

Il risultato che ottenne però non era affatto quello che cercava.

La colla infatti era molto debole, tanto che le superfici sulle quali la provava si potevano attaccare e staccare molto facilmente.

Inoltre questo tipo di colla non restava appiccicata alle mani.

Tu cosa avresti fatto?

Stai cercando una colla molto resistente (e vuoi riuscire in questo perché probabilmente qualcuno ti paga per farlo in quanto ha bisogno di quella colla), ma continui ad ottenere un prodotto diverso.

Lo butteresti no?

Ebbene, lui non lo fece.

Colse l’opportunità (grazie ad una mente elastica ed intuitiva), guardò oltre le apparenze, non si fece condizionare da quello che stava cercando, e inventò i Post-It!

E’ per questo che si dice che la fortuna aiuta le menti preparate.  

Prepara la tua mente!

L’Universo cerca continuamente di piantare semi di opportunità nella tua mente, ma se tu non la innaffi non spunteranno mai i fiori!

opport

Pensa in modo diverso!

Guarda anche ai fallimenti come all’entrata per nuove opportunità!

Osserva le cose con gli occhi di una bimba!

C’è un mondo meraviglioso che aspetta solo che tu lo guardi per esistere.

puzzle

 

Precedente Terremoto: i Rulli Frulli e il rock che fa bene all'Italia Successivo MIT: un gruppo di ragazze premiate per la tenda solare dei senzatetto

0 commenti su “E tu sei Serendipitica?

  1. claudia il said:

    Grazie Simona per le tue riflessioni. Solo una precisazione, senza alcun intento polemico: quella di Colombo fu un viaggio di conquista, e non un viaggio di scoperta. Isabella la Cattolica sapeva benissimo verso quali luoghi, immensamente ricchi, stava inviando Colombo, in un’epoca in cui in Europa c’era un gran bisogno di ricchezza per costruire i vari Rinascimenti . Stanno spuntando sempre più documenti che lo dimostrerebbero. Ciò detto, a parte la citazione di Colombo,( onore comunque al suo spirito di avventura, sia pure messo al servizio del potere, e con quali disastrose conseguenze per gli indigeni è risaputo) tutto il resto è condivisibile.

    • donnediluce il said:

      Carissima Claudia, mia lettrice molto attenta. Ti svelerò un segreto, so anche io che quello di Colombo fu un viaggio molto diverso da quanto ci hanno raccontato. Questo non è il posto giusto per tali rivelazioni, ma dato che io mi occupo di Luce e Ombra ti metto il link alla parte buia di quanto scrivo (dove troverai presto proprio il viaggio di Colombo). Ho visto in proposito i video di Susy Baldi hai presente? Detto ciò, ti ringrazio del tuo prezioso commento. <3
      http://articolo21pertutti.altervista.org/?doing_wp_cron=1550306794.8431940078735351562500