Crea sito

Sangue del Tuo Sangue – Su Canale 9 Deejay TV

llkfbk_P

CLICCA SUL LOGO CANALE 9

per rivedere tutte le puntate della trasmissione dedicata ai delitti in famiglia, in onda sul canale 9 DEEJAY TV.

SANGUE DEL TUO SANGUE“, trasmissione per la quale sono consulente scientifico e per la quale intervengo in ogni puntata a descrivere le dinamiche dei delitti in famiglia.

Ti potrebbe interessare anche...

4 Risposte

  1. Sonia ha detto:

    Gentile dott.ssa Ruffini , ho visto diverse puntate del programma è fatto davvero bene. Ho un piccolo problema però. Facendo ricerche Internet per avere più informazioni sugli stessi,per trovare articoli di giornali relativi agli stessi , non vi ho trovato nulla.mi può dare un buon consiglio per fare ricerche in merito? Grazie in anticipo.!

    • Simona Ruffini ha detto:

      Cara Sonia, ti ringrazio per i tuoi complimenti. Mi fa piacere che apprezzi la trasmissione, alla quale tutti hanno lavorato tanto. Per quanto riguarda le storie reali non sono autorizzata a fornire i dettagli per motivi di privacy e tutela. E’ una scelta precisa fatta dalla produzione e dalla rete, dato che ciò conta è la storia con le sue dinamiche sulle quali riflettere e cercare di spiegare. Sono però curiosa di sapere, dato che me lo chiedete in diversi, perché ci tieni a conoscere i dettagli. Davvero cambia sapere il nome vero delle persone o il resoconto dettagliato del fatto? Ti ringrazio se vorrai rispondermi. Un abbraccio. Simona

  2. Margherita F. ha detto:

    Mentre capisco molto bene la tutela della privacy , è giusto infatti celare l’identità dei protagonisti, a me è rimasta la curiosità di sapere lo sviluppo della vicenda dei 3 fratelli Lo russo e dell’omicidio accaduto nella lavanderia di famiglia. Sono arrivata alle battute finali ma poi mi sono addormentata sul divano e non ho visto la fine. Gli aspetti confusivi del nucleo familiare hanno generato situazioni ambigue e intrise di odio profondo…

    • Simona Ruffini ha detto:

      Ciao Margherita. Quella storia è stata particolarmente complessa. L’omicida era Carolina, il cui profilo può essere accomunato a quello di una “Vedova Nera”, cioè di una donna che uccide uomini per motivi economici o per vendetta di fronte ad un tradimento. I 3 fratelli poi avevano un rapporto diverso con la madre e tra di loro, e questo ha generato come dici giustamente tu, risentimenti nascosti e odio latente.