Incubi della buona notte

incubi della buonanotte
5 su 5 in base a 4 valutazioni del cliente
(4 recensioni dei clienti)

5,99 

“Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni, e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita” (William Shakespeare).

click_here_button

Clicca qui per il formato Kindle su Amazon

Clicca qui per il formato Cartaceo su Amazon

Clicca qui per l’ebook su i Tunes

Clicca qui per l’ebook su Google Play

Clicca sul tasto Acquista per scaricare il libro in Pdf

Clicca qui per le prime pagine

Descrizione prodotto

Storia di una vampira, dell'uomo nero e di un giornalista medium...

 

In quel regno sospeso tra realtà e fantasia chiamato notte, quando al buio una porta scricchiolando lentamente si apre, allora intravedi un'ombra, e la via verso l'ignoto si schiude.

 

E' in quel momento che entri nei tuoi incubi, grazie a quella scintilla di fantasia che ti fa sentire ancora un pizzico lungo la schiena e che ti fa sobbalzare quando, in penombra, senti quella porta scricchiolare...

 

 

Sono i 3 racconti presenti in questo libro.

vector-feather-and-ink-bottle-icon_30582580
Il primo narra dell'uomo degli incubi, l'essere che ogni notte passa a ritirare i brutti sogni dei bambini. Fino a quando uno di loro decide di restare sveglio...

vector-feather-and-ink-bottle-icon_30582580
Il secondo parla di un giornalista che sembra essere sempre presente sulla scena di un crimine mentre il crimine sta accadendo. Sarà per questo che è a conoscenza di ogni dettaglio o nasconde un terribile segreto che lo sta lentamente uccidendo?

vector-feather-and-ink-bottle-icon_30582580

Il terzo racconto narra la storia di una donna rimasta sospesa tra la vita e la morte. L'unico modo che ha per salvarsi dalla dannazione eterna è vegliare sull'anima delle vittime dei vampiri, sino a quando incontra un prete che tutto è tranne quello che sembra...

click_here_button

Clicca qui per il formato Kindle su Amazon

Clicca qui per il formato Cartaceo su Amazon

Clicca qui per l’ebook su i Tunes

Clicca qui per l’ebook su Google Play

Clicca sul tasto Acquista per scaricare il libro in Pdf

Clicca qui per le prime pagine

4 recensioni per Incubi della buona notte

  1. 5 di 5

    :

    Recensione di Andrea su “Il mio libro” 8 aprile 2014 – Da brivido

    Le copertine di questa autrice sono molto belle, complimenti per i dettagli, che contano. I racconti contenuto nel libro scorrono senza soste, si legge tutto d’un fiato, anzi quasi senza fiato. Si vuole sapere come vanno a finire e prima di accorgersene li si è letti tutti! Che fantasia. Complimenti

  2. 5 di 5

    :

    Recensione di Stefano su “Il mio libro” 28 marzo 2014

    Fa sempre piacere, perché non accade sempre, leggere un libro dove la punteggiatura sta nel posto giusto e sono la semplicità dello stile e la sua chiarezza a trascinarti. Un libro davvero da non perdere perché fin dall’inizio si resta coinvolti in questo strano mondo dove i brutti pensieri vengono portati via con un sacco. L’autrice dimostra una grande capacità di gestire dialoghi e di visualizzare ambienti e personaggi attraverso di essi. L’anteprima mi ha convinto che queste 404 pagine si leggono come un buon caffè: tutto d’un fiato. Complimenti.

  3. 5 di 5

    :

    Recensione di Elena De Vecchi su “Il mio libro” 23 marzo 2014 – Un vero incubo!

    Il racconto iniziale ci immerge da subito in un’atmosfera senza tempo, oppressa da un incantesimo da cui sembra impossibile liberarsi. L’amicizia tra i due giovani protagonisti, che è anche leale rivalità, getta sprazzi di luce su una vicenda oscura e gravida di tensione. La narrazione segue un ritmo serrato, i caratteri dei personaggi sono immediatamente riconoscibili, gli eventi attanagliano il lettore fino a… Consigliatissimo!

  4. 5 di 5

    :

    Recensione de Il poeta bianco su “Il mio libro 25 febbraio 2014 – Coinvolgente!!!

    Un libro davvero meraviglioso, con una lettura gradevole e coinvolgente al massimo. Complimenti alla nostra Simona! Con pazienza leggerò volentieri questo bel Libro!!!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =